venerdì 9 maggio 2014

Pianta la tua matita con Sprout!

BloggHerati i giorni caldi arrivano (speriamo!!) e i giardini ci insegnano quanto è meravigliosa la natura!!
Oggi infatti voglio presentarVi un'innovazione educativa tutta verde...Sprout la matita che prima ti fa disegnare magnifici disegni,segnare appunti o semplicemente postare un messaggio al tuo amore!!e con grande sorpresa all'ultima temperata non buttarla via piantala!!!
Ecco come funziona:



Ebbene si BloggHerati la matita Sprout si pianta e da essa nasceranno delle bellissime piantine di diversi tipi di piante,erbe aromatiche e fiori.Sprout è di legno di cedro e la sua estremità contenente semi organici che si attivano con l'acqua;Bisogna esporre al sole pieno la matita e aggiungere acqua regolarmente,dopo 2-3 settimane arriverà il germoglio e 4-5 settimane le erbette sono pronte per essere gustate.
Grazie a Sprout ho potuto provare la mia matita e da essa ecco le foglioline di Coriandolo (prezzemolo cinese usato molto in cucina,è una pianta erbacea annuale fa florescenze bianche e frutti profumosi).

























A me piace tanto il giardinaggio e so che seminare e veder nascere la piantina e curarla è una grande soddisfazione,ma non sempre i semi che piantiamo nascono o crescono bene,Sprout è una buona soluzione che dà percentuali alti di riuscita,lo consiglio a chi vuole sta iniziando a immergersi in questo mondo!









Vi invito a visitare il sito web Sprout con tante iniziative e innovazione da conoscere.
Clicca Mi piace sulla Pagina Facebook Sprout novità,commenti e foto delle bellissime piante nate da questa matitina.
Se volete acquistare la matita Sprout visitate lo Shop Sprout e scegliete la vostra matita preferita.
Seguitemi posterò le foto della matita al pieno della sua crescita...


13 commenti:

  1. Ieri ho provato..ma non ho capito bene come si ordina... mi dai qualche dritta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara...certo il link per lo shop è questo http://moosogco.com/product-category/sprout-pencils/ lo inserisco nel post!!a presto

      Elimina
  2. Tu sai cara Antonietta che iio non ho il pollice verde - a tuo confronto che è super forte - ma scommetto che questa matita è adatta anche a chi come me è pessima con le piante .. Bellissima idea che ci hai proposto

    RispondiElimina
  3. Davvero bellissimaa *-* E' un'idea originale, aspettiamo le foto dele piantine =)

    RispondiElimina
  4. E' un'idea carinissima. Mi piace anche molto l'iniziativa per le scuole, trovo molto utile ed educativo che dei bimbi imparino a prendersi cura di qualcosa di vivente perchè serve a sviluppare il senso ei responsabilità ed il rispetto per la natura.

    RispondiElimina
  5. Ciao anch'io ho ricevuto una di queste matite geniali,a mio avviso.
    Non vedo l'ora che diventi un mozzone per piantarla e veder crescere la mia piantina!
    Un bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  6. Ho letto in giro di quest'interessantissima idea, credo che chiunque ci abbia pensato sia stato a dir poco geniale!

    RispondiElimina
  7. anche io ho acquistato queste bellissime matite e mi sono divertita a piantarle per veder germogliare i semini

    RispondiElimina
  8. Che bellissima idea *-* stupende le piantine che crescono dalle matite, non vedo l'ora di vedere come saranno una volta germogliate e cresciute :)

    RispondiElimina
  9. Quest'idea della matita-piantina è una genialata *-* Mi piacciono un sacco. La regalerò sicuramente a mia madre. È lei che ha il pollice verde in famiglia ♥ Io però da quando son piccola (probabilmente è una cosa strana), colleziono matite! Questa non potrà mancare nella mia collezione

    RispondiElimina
  10. un'idea davvero bella e particolare, vorrei proprio acquistarla e farla piantare a mio figlio

    RispondiElimina
  11. Adoro questa matita che diventa una piantina, la voglio!

    RispondiElimina
  12. ciao Antoooo, mannaggia è tanto che non passo da te, ma questa matita che diventa pianticella è fenomenale, cioè la voglio!!!!!!!! vado subito sul sito troppo curiosaaa!
    ti aspetto da me quando vuoi, sei sempre la benvenuta cara, ciao!
    Flò

    RispondiElimina